ART PAPER GALLERY  

 

 

 

 

SCUOLA LABORATORIO DI MOSAICO SAN LORENZO

 

Fondata nel 1998, da un gruppo di docenti ed ex allievi, guidati dal professor Gianfranco Romani e dalla professoressa Alba Cioci - rispettivamente insegnanti di ruolo di educazione artistica e di educazione tecnica – la Scuola laboratorio di Mosaico San Lorenzo è diventata da subito un elemento di riqualificazione territoriale, di promozione culturale e di aggregazione sociale. A suo tempo gli spazi per le attività della Scuola furono concessi dall’allora Municipio III (oggi II) di Roma presso il plesso scolastico “Giosuè Borsi” di quello che oggi è l’Istituto Comprensivo di via Tiburtina Antica 25. 

Al corso di mosaico, di durata biennale, venne subito riconosciuto un grande valore formativo, grazie anche alla professionalità e competenza dei docenti, tanto che l’insegnamento del mosaico venne inserito quale materia di insegnamento dello stesso Centro Territoriale Permanente (CTP), attuale Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti Roma 1 (CPIA). 

Poiché, a seguito di tagli e riorganizzazioni, l'insegnamento del mosaico è stato soppresso dal C.P.I.A., è stata costituita una associazione, che attualmente svolge le sue attività avvalendosi dei locali messi a disposizione dal Centro sociale anziani Esquilino di via San Quintino 11, Roma.

Lo scopo e lo spirito della scuola non sono solo quelli di divulgare la conoscenza teorica e pratica dell’arte musiva in un continuo confronto con le altre tecniche artistiche, ma soprattutto di creare un centro di aggregazione per persone di varie età, di diversa nazionalità ( Giappone, Costa Rica, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, etc.), di diverso genere e di diverse condizioni personali e sociali, aperto al territorio, e di riqualificare spazi del quartiere. Ma non manca, e non è assolutamente trascurabile, l’aspetto professionale, visto che molti allievi hanno acquisito una competenza tale da permettere loro di fare di siffatta arte una professione.

Da aprile 2019 la Scuola ha avviato anche una collaborazione con l'Esercito della Salvezza (sede di Roma in via degli Apuli 39) coinvolgendo gli ospiti della struttura e gli allievi della Scuola.

Nel corso degli anni molti manufatti realizzati collettivamente sono stati donati a scuole (ad es. “Guernica”, all’istituto comprensivo statale “Giosuè Borsi”, attuale Istituto Comprensivo Statale “Via Tiburtina Antica 25”), biblioteche (biblioteca del Comune di Roma di Villa Mercede, esposto nella sala lettura), uffici pubblici, aste di beneficienza (Associazione casa Loic), alle autorità. Molte opere sono state anche vendute permettendo alla scuola di autofinanziarsi.

 

______________________________________________________           https://romeartweek.com/it/strutture

 

 

"UNA CARTOLINA DA...", Acquerello, tempera, smalti veneziani, 30 x 20
"UNA CARTOLINA DA...", Acquerello, tempera, smalti veneziani, 30 x 20

IN VENDITA

"RIFLESSI", Tempera, smalti veneziani, 30 x 20
"RIFLESSI", Tempera, smalti veneziani, 30 x 20

IN VENDITA

"OMAGGIO A TANCREDI PARMEGGIANI", Tempera, stoffa, carta, smalti veneziani, 30 x 20
"OMAGGIO A TANCREDI PARMEGGIANI", Tempera, stoffa, carta, smalti veneziani, 30 x 20

IN VENDITA


CONTATTACI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti